Ma un computer mi capisce? Cos’è e a cosa serve la Linguistica Computazionale

Strumenti basati sull’elaborazione del linguaggio naturale e sull’intelligenza artificiale, quali sistemi di raccomandazione sui social media, traduttori automatici, e assistenti vocali, fanno ormai parte della nostra vita quotidiana, sia in ambito personale che in ambito lavorativo.

Queste tecnologie si basano sulla rappresentazione di conoscenza linguistica, l’oggetto di ricerca di cui si occupa una disciplina spesso poco conosciuta al di fuori del ristretto ambito specialistico: la Linguistica Computazionale.

Quanto più tali strumenti sono pervasivi, tanto più li diamo per scontati, senza chiederci come siano stati creati, come precisamente funzionino, e, soprattutto, quali possano essere le conseguenze del loro utilizzo massiccio, diffuso, e largamente inconsapevole. piu info qui.

Ludovica Pannitto, Università degli Studi di Trento

Malvina Nissim, Università degli Studi di Trento

Di |2024-05-21T19:02:38+02:0021 Mag, 2024|BLOG, DIVULGAZIONE, SEMINARI|

È Dante o non è Dante? Questo è il problem

Dante e intelligenza artificiale:  li avete mai pensati insieme? In questo laboratorio avrete la possibilità di avvicinarvi alle Digital Humanities e alla Linguistica Computazionale giocando con il risultato di modelli automatici per la generazione del linguaggio, che proveranno a imitare lo stile del Sommo Poeta. Riuscirete a distinguere il Dante vero dal Dante robotico, o cadrete nell’inganno?

Questo laboratorio è stato realizzato in collaborazione con AIUCD

Questo laboratorio è stato proposto qui:

Di |2024-05-21T18:53:14+02:0021 Mag, 2024|BLOG, DIVULGAZIONE, LABORATORI|

Siri, che cos’è la linguistica computazionale?

Nel mondo di oggi ci aspettiamo che le macchine che usiamo quotidianamente capiscano la nostra lingua. Lo studio scientifico del linguaggio, quindi, diventa essenziale per lo sviluppo di una tecnologia sempre più “user-friendly”, per un’interazione uomo-macchina semplice ed intuitiva.
Ma come si studia il linguaggio? Quali sono le componenti osservabili della lingua, e cosa c’entra la grammatica? Come parliamo con i computer?
Usiamo puzzle e giochi per guidarvi alla scoperta dei problemi principali della linguistica e delle sue applicazioni computazionali: da problemi concreti – come la codifica di suoni e caratteri – fino a riflessioni teoriche sulla rappresentazione del significato linguistico e sulla sua importanza per l’intelligenza artificiale.

Questo laboratorio è stato proposto qui:

Tutti i materiali di questo laboratorio sono open source e reperibili a bitbucket

Di |2024-05-21T18:47:34+02:0021 Mag, 2024|BLOG, DIVULGAZIONE, LABORATORI|

Pubblicato nuovo libro di Alessandro Lenci e Magnus Sahlgren

Autori: Alessandro Lenci and Magnus Sahlgren
Titolo: Distributional Semantics (Studies in Natural Language Processing)
Editore: Cambridge University Press
Accesso al libro: qui>

La semantica distribuzionale sviluppa teorie e metodi per rappresentare il significato delle espressioni del linguaggio naturale con vettori che codificano la loro distribuzione statistica nei contesti linguistici. È allo stesso tempo un modello teorico per rappresentare il significato, un framework computazionale per acquisire il significato dai dati linguistici e un’ipotesi cognitiva sul ruolo dell’uso linguistico nella formazione del significato.

Questo libro è la prima trattazione sistematica dei fondamenti teorici e metodologici della semantica distribuzionale. Partendo dalle sue origini storiche, il testo analizza come l’approccio distribuzionale viene implementato nei modelli semantici distribuzionali. Vengono descritti e valutati i principali tipi di modelli computazionali, inclusi i più recenti neural language model, mostrando come affrontano vari tipi di problemi semantici. Vengono analizzati anche i problemi aperti e le principali sfide per la semantica distribuzionale. Il libro è rivolto a studenti e ricercatori nel campo della linguistica computazionale, dell’intelligenza artificiale e delle scienze cognitive.

Di |2023-09-28T14:25:02+02:0025 Set, 2023|DIVULGAZIONE, NEWS, PUBBLICAZIONI|

Il linguaggio di Siri

Nel mese di ottobre si è svolta la 18° edizione del Festival della Scienza di Genova, Il 22 e 23 ottobre l’Associazione Italiana di Linguistica Computazionale (AILC) ha partecipato al Festival di Genova con il laboratorio divulgativo “Il linguaggio di Siri”.

Le attività proposte miravano ad avvicinare le ragazze e i ragazzi della scuola superiore alla linguistica (computazionale). Attraverso giochi e quiz interattivi ed esempi concreti e tangibili di modellazione computazionale di problemi linguistici sono state messe in luce le possibilità e i limiti legati alla rappresentazione e all’analisi del linguaggio.
Al laboratorio online hanno partecipato 5 classi dei licei classici e scientifici di Genova e dintorni, coinvolgendo un totale di circa 150 persone, tra studenti e insegnanti. I feedback ricevuti ci permetteranno di portare in futuro le nostre attività di divulgazione scientifica ad un livello sempre più adeguato alle esigenze e agli interessi degli studenti.
Il Laboratorio è stato ideato e progettato da Ludovica Pannitto, Lucia Busso, Claudia Roberta Combei, Mirko Lai, Lucio Messina e Malvina Nissim.
Per un approfondimento dei temi presentati al Festival si rimanda a queste slide.

Di |2022-06-22T11:13:13+02:0029 Apr, 2023|NEWS, NEWS DIVULGAZIONE|

Pubblicato nuovo libro di Fabio Tamburini

Autore: Fabio Tamburini
Titolo: Neural Models for the Automatic Processing of Italian
Casa editrice: Pàtron editore
Accesso al libro: here>

Il volume riporta le esperienze di ricerca e le sperimentazioni dell’autore nello sviluppo di soluzioni nei diversi ambiti della Linguistica Computazionale e dell’Elaborazione del Linguaggio Naturale. Il libro si concentra principalmente sulle applicazioni basate sulle Reti Neurali Profonde, ma contrapponendo questi approcci alle metodologie utilizzate in passato, ed è organizzato in modo tale da poter descrivere lo stato dell’arte in questa disciplina, esaminando gli studi proposti da l’autore, e delineare un percorso utile anche per la formazione di giovani studiosi e studenti. Seguendo lo stesso spirito, il volume può essere letto con profitto sia da persone più concentrate sugli studi umanistici, che da persone con interessi più tecnici.

Di |2023-10-03T11:21:52+02:0028 Ott, 2022|DIVULGAZIONE, NEWS, PUBBLICAZIONI|

Pubblicato nuovo libro di Malvina Nissim e Ludovica Pannitto

Autore: Malvina Nissim e Ludovica Pannitto
Titolo: Che cos’è la linguistica computazionale?
Casa editrice: Carocci
Acceso al libro: qui>

Dispositivi di uso comune, quali assistenti virtuali e traduttori automatici, sono basati sulla possibilità di utilizzare e produrre lingua in maniera automatica. La scienza chiave nello sviluppo di tali tecnologie è la linguistica computazionale.

Il volume, attraverso l’analisi delle teorie e dei metodi più recenti, offre al lettore interessato e allo studioso strumenti tecnici e critici per avvicinarsi alla disciplina. La comprensione del funzionamento e dei limiti delle tecnologie linguistiche costituisce, infatti, la base per una maggiore consapevolezza nel loro uso ormai quotidiano, ricordandoci che noi umani siamo non soltanto i destinatari ma, creando i dati linguistici, anche i protagonisti del processo di sviluppo delle tecnologie.

Di |2023-09-28T14:30:03+02:001 Ago, 2022|DIVULGAZIONE, NEWS, PUBBLICAZIONI|
Torna in cima