Il 22 e il 23 ottobre 2020, nell’ambito della 18° edizione del Festival della Scienza di Genova, si terrà un laboratorio dal titolo “Il linguaggio di Siri” organizzato dall’Associazione Italiana di Linguistica Computazionale (AILC) e rivolto a ragazzi e ragazze dalla scuola superiore per avvicinarli alla linguistica (computazionale). 

L’intento del laboratorio è quello di fornire degli esempi concreti e tangibili di modellazione computazionale di problemi linguistici, che mettano in luce le possibilità e i limiti legati all’analisi e alla rappresentazione del linguaggio.
Il Laboratorio è stato ideato e progettato da Ludovica Pannitto, Lucia Busso, Claudia Roberta Combei, Mirko Lai, Lucio Messina, e Malvina Nissim.

Per un approfondimento dei temi presentati al Festival si rimanda a queste slide.